Sulle tracce di Caravaggio


domenica 19 marzo 2017

Sulle tracce di Caravaggio

La figura di Caravaggio è tra le più amate e studiate dalla storia dell’arte, e sempre nuovi studi continuano a sviscerare ogni aspetto della sua vita e del suo carattere.

Rissoso, inquieto, talentuoso, latin lover… chi era veramente Caravaggio? Cercheremo di scoprirlo in un percorso tra alcune delle sue opere più belle, collocate ancora oggi negli stessi spazi per cui furono pensate tra la fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento.

Partiremo dalla Cappella Contarelli in San Luigi dei Francesi e dalle tre tele con Storie di San Matteo, il primo lavoro pubblico dell’artista a Roma, portato a compimento sullo scorcio del Cinquecento. Ci sposteremo poi nella vicina chiesa di S. Agostino che conserva la famosissima Madonna dei Pellegrini. Termineremo il nostro itinerario a S. Maria del Popolo nella Cappella Cerasi, in cui le tele di Caravaggio (la Crocifissione di S. Pietro e la Conversione di S. Paolo) sono accostate all’opera di un altro grandissimo pittore: Annibale Carracci.

Sto caricando la mappa ....