Roma sottosopra: dalla Domus Aurea alle Terme di Traiano al parco di Colle Oppio


domenica 21 giugno 2020

Roma sottosopra: dalla Domus Aurea alle Terme di Traiano al parco di Colle Oppio

Il parco di Colle Oppio racchiude alcune delle testimonianze più importanti della Roma monumentale di epoca imperiale, alcune nascoste mentre altre sono tuttora visibili addentrandosi nell’area nascoste tra le tante specie diverse di rose.

Passeggeremo nel parco ricostruendo la storia di quest’area così centrale della Roma antica: dalle trasformazioni attuate da Nerone con la costruzione della Domus Aurea, alle Terme di Tito seguite poi dall’obliterazione delle strutture neroniane con la costruzione delle nuove terme monumentali ad opera dell’imperatore Traiano, soffermandoci sulle tracce superstiti.

Se nel Medioevo l’area viene abbandonata e interessata da orti, è con l’esaltazione del passato imperiale della Roma mussoliniana che si avvia il progetto di convertire l’area in giardino pubblico assumendo l’assetto attuale. Camminando tra piante mediterranee (pini, lecci, cipressi, oleandri), essenze esotiche tipiche del giardino paesistico (palme) e specie tipiche dei giardini antichi (rose, mirto, alloro) ci soffermeremo sulla fontana delle anfore, il grande ninfeo con decorazioni in tufo realizzate da A. Giorgiutti e le due fontane gemelle affacciate su Via Labicana.

Prima di procedere alla prenotazione, vi preghiamo di leggere con attenzione il documento al link che trovate di seguito, dove abbiamo sintetizzato alcune piccole regole affinché la visita possa svolgersi in sicurezza 🙂 : http://www.festinalente.roma.it/wp-content/uploads/2020/06/REGOLAMENTO_GIUGNO2020.pdf

Sto caricando la mappa ....